Supportati o non supportati?

Supportati: che tipo di supporto?
  • Cotone: Fibra naturale
    Comfort eccezionale - Ottima capacità d’assorbimento della sudorazione - Potere isolante.
  • Poliammide: Fibra sintetica, nota anche come Nylon
    Resistenza alla trazione ed all’abrasione - Elasticità e memoria della forma - Lavabile.
  • Poliestere: Fibra sintetica
    Resistenza alla trazione ed all’abrasione - Possibilità di unirla al cotone per migliorare il comfort.
  • Kevlar® : Fibra para-aramidica
    Protezione calore e taglio - Carbonizza tra i 425° ed i 475° - Auto- Estinguibile - Tocco piacevole e grande destrezza - Lavabile.
  • Heatnocut® : Fibra sintetica di polietilene ad alta resistenza
    Protezione calore e taglio - Proprietà meccaniche eccezionali
    (resistenza al taglio e all'abrasione) - Morbidezza e ottima destrezza - Lavabile.
  • Softnocut® : Fibra sintetica di polietilene ad alta resistenza
    Proprietà meccaniche eccezionali (resistenza al taglio e all'abrasione) - Morbidezza e ottima destrezza - Lavabile.
  • Deltanocut® : Fibra polietilene altamente performante
    Polimero monofibra molto resistente al taglio - Morbidezza e ottima
    destrezza - Lavabile.
  • Econocut® : Fibra in polietilente altamente performante
    (versione leggera)
    Buone proprietà meccaniche - Combina resistenza (abrasione, taglio) e ottimo rapporto qualità/prezzo.
Non supportati:
Lo stampo viene temprato direttamente nel bagno di materia. Di conseguenza il guanto resta morbido e favorisce grande destrezza.


Diversi tipi di guanti non supportati

  • Floccato (finitura tramite deposito di particelle di cotone):
    Presenta un contatto piacevole, limita la sudorazione e facilita la procedura di infilare e sfilare i guanti.
  • Clorinato (finitura tramite lavaggio del guanto in acqua clorata):
    Presenta un contatto vellutato e limita l’effetto allergizzante delle proteine del lattice.

Diversi tipi di guanti usa e getta:

  • Polverizzato (finitura tramite deposito di polvere):
    Contatto piacevole, limita la sudorazione e facilita la procedura di infilare e sfilare i guanti.
  • Non polverizzato (finitura tramite lavaggio del guanto in acqua clorata):
    Presenta un contatto vellutato e limita l’effetto allergizzante delle proteine del lattice.