Protezione della vista

Gli occhiali vi proteggono dalle proiezioni di particelle, da sostanze liquide o da polveri, e dall’emanazione di prodotti chimici e dall’irraggiamento..

Come proteggersi al meglio ?

Scegliere gli occhiali o lo schermo di protezione più adatto.

  • Identificare il tipo di rischio: proiezione, irraggiamento …
  • Determinare il tipo di protezione: occhiali a stanghetta, occhiali a maschera, schermo facciale, sotto-occhiali.
  • Rilevare la caratteristica della protezione: anti-graffio, anti-appannante, colorate, ...
  • Selezionare il tipo di lente: lente unica o doppia lente.
  • Scegliere il tipo di montatura: design, classica, …

 

Protection visuelle

 

Filtri

Una forte proporzione dello spettro elettromagnetico (ultravioletti, infrarossi…) e certe particelle della luce possono essere eliminate grazie al supporto di filtri speciali.

Marquage des oculaires

La marcatura delle lenti è composta da 2 cifre (separate da un "-"):

NUMERO DI CODICE:
da 2 a 6. Le lenti per saldatura non hanno un codice.
NUMERO DI GRADAZIONE:
da 1,1 (più la % di trasmissione della luce visibile è elevata, più chiara è la lente)
a 16 (più la % di trasmissione della luce visibile è elevata, più scura è la lente)
GAMMA DELTA PLUS:
le possibilità indicate in giallo sono disponibili nella gamma DELTA PLUS.

 

 

SIGNIFICATO DEI SIMBOLI - EN166:
1: Classe ottica che permette un utilizzo permanente di occhiali

Performance obbligatorie
S: Solidità rafforzata: Biglia di un diametro di 22mm lanciata a 5,1m/s. (18,36 km/h).
F: Impatto ad energia bassa: Biglia di un diametro di 6 mm lanciata a 45 m/s. (162 km/h).
B: Impatto ad energia media: Biglia di un diametro di 6 mm lanciata a 120 m/s. (432 km/h).
A: Impatto ad alta energia: Biglia di un diametro di 6 mm lanciata a 190 m/s. (684 km/h).

Performance facoltative
3: Resistenza ai liquidi (goccioline e proiezioni).
4: Resistenza alle grandi particelle di polvere (dimensione > 5 micron).
5: Resistenza ai gas e particelle fini di polvere (dimensione < 5 micron).
8: Resistenza all’arco elettrico di cortocircuito.
9: Resistenza alle proiezioni di metallo fuso e solidi caldi.
T: (F - B - A) Particelle lanciate ad alta velocità a temperature estreme - 5°C / + 55°C.
N: Resistenza all’appannamento degli oculari.
K: Resistenza delle superfici all’abrasione delle particelle fini (anti graffio).

 

Les risques dus aux rayonnements nocifs pour l'oeil

 

Le spectre électro magnétique

 

Saldatura

 

Saldatura ad arco

soudage à l'arc